VIVERE LA PUGLIA

VIVERE LA PUGLIA

Oltre agli splendidi paesaggi e all’ottima cucina, la Puglia offre anche variegate esperienze ricreative. Per far fronte al sempre maggiore flusso turistico, infatti, innumerevoli sono le opportunità di svago proposte, per ogni fascia d’età. Vi segnaliamo quelle da non perdere:

 

 

 

 

 

 

 

Torre Guaceto. Scopri la riserva attraverso il trekking in bici e le immersioni subacquee, oppure naviga nel mare cristallino  grazie al circolo della vela, dove puoi seguire lezioni di catamarano, vela e windsurf. Anche le persone con disabilità possono godere della bellezza della natura di Torre Guaceto grazie ai servizi offerti dalla spiaggia privata Punta Penna Grossa.

Red Bull Cliff Diving a Polignano a Mare.  Giunta ormai alla decima edizione, la gara internazionale  di tuffi in caduta libera attira migliaia di spettatori, abbinando alle straordinarie performance dei nuotatori un altrettanto straordinario back ground.  I tuffatori si lanciano da una piattaforma situata tra 26 e 28 metri, destreggiandosi in acrobazie uniche. Il borgo si articola in affascinanti vicoli che ospitano numerosi altri eventi, meno conosciuti ma da non perdere. 

La notte della taranta a Melpignano (Lecce) .  Si tratta di un evento incentrato su  un particolare genere di musica popolare pugliese: la pizzica, danza le cui movenze accelerate vengono originariamente attribuite al morso della tarata. Si svolge normalmente nell’ultima settimana di agosto, e conta in media 120.000 spettatori. Per gli appassionati di questa danza è un evento imperdibile, ma anche i meno esperti non rimarranno indifferenti al fascino della taranta.

 Le feste patronali. Durante il vostro soggiorno nel tacco dello stivale molto probabilmente incorrerete nelle tipiche feste in onore del santo patrono del posto. Durante questi eventi potrete conoscere da vicino le usanze culturali del luogo, concentrate nei vicoletti tradizionali di questi luoghi. La storia di questi borghi vi catturerà, coinvolgendovi completamente nella romantica atmosfera dei nostri borghi.